Mestre (VE), 9 maggio 2015, Seminari "Ergonomia per traduttori" e "La sedia: vitalità nella posizione seduta"

Data evento: 
Sab, 09/05/2015 - 10:00

AITI VETAA è lieta di invitarvi ai seminari "Ergonomia per traduttori" "La sedia: vitalità nella posizione seduta".

I seminari sono gratuiti e rigorosamente riservati ai soci AITI e danno diritto a 10 punti credito. I soci della sezione AITI Veneto/Trentino Alto-Adige godono della prelazione  di una settimana per l’iscrizione; dal 17 marzo l’evento sarà aperto a tutti i soci. Per iscriversi compilare il sottostante modulo online.

 Docenti

Sabina Fata ("Ergonomia per traduttori" ). Ha conseguito il diploma di interprete e traduttore alla SSIT di Bologna nel 1996, per poi completare gli studi con una laurea in lingue allo IULM di Milano. Dal 2001 al 2005 ha collaborato come traduttrice con la software house bolognese Gruppo Pro, dove si occupava anche della formazione informatica degli altri traduttori. Questa esperienza le ha permesso di aggiungere alla sua conoscenza di Trados, anche quella del CAT TTT per AS/400 e SDLX. Nella sua carriera ha partecipato a grossi progetti di localizzazione (Gruppo Pro, Redhat, oxaion ag, SER, Peregrine Systems, Würth-Phoenix, Xtend ecc.), accumulando esperienza con strumenti come Passolo, Catalyst e Sisulizer, nonché con vari CAT, da quelli meno noti fino a IBM Translator, Transit, Idiom Workbench, Across, MemoQ e Trados. Inoltre, lavorando per il cinema, ha imparato a usare gli strumenti informatici per il sottotitolaggio. Dal 2008, pur continuando la sua attività di traduttrice freelance, ha iniziato ad occuparsi di formazione personalizzata per traduttori, sia nella modalità tradizionale in aula, che tramite webinar e assistenza remota. 

Edda Nicoletti (“La sedia: vitalità nella posizione seduta”). Terapista della Riabilitazione e insegnante di Yoga, ha studiato varie tecniche manuali e corporee (psicomotricità, shiatsu, medicina cinese, biodinamica cranio-sacrale e anatomia esperienziale).

 DoveHotel Ai Pini - Via Miranese 176, Mestre. Tel: 041 917722 (http://www.hotelaipini.it)  

Quando: sabato 9 maggio 2015 ore 10:00 – 18:00

 Programma mattino (ore 10:00 – 13:00) – "Ergonomia per traduttori" di Sabina Fata

Una postazione ergonomica:

- la scelta del computer

- quale e quanti monitor?

- tastiera e (senza) mouse

- cuffia e microfono

- la seduta e il poggiapiedi

- scrivania

- illuminazione

- layout ideale della postazione

Programma pomeriggio (ore 14:30 – 18:00) - "La sedia: vitalità nella posizione seduta" di Edda Nicoletti

Per i “sedentari forzati”:suggerimenti, accorgimenti,semplici movimenti per non soccombere al numero di ore che passiamo seduti. La vita quotidiana ci costringe a essere sedia-dipendenti: seduti al lavoro, in viaggio, ai pasti; seduti anche quando ci divertiamo, cinema, giochi... Seduti vuol dire essere in posizione accorciata con la colonna vertebrale  e gli organi addomino-pelvici sottoposti a continua pressione. Il sostegno che ci offrono le sedie diminuisce la nostra capacità di movimento e di affrontare la gravità. Spesso ci accasciamo su sedie,divani senza alcuna sensibilità posturale. Attraverso posture consapevoli è possibile svegliare la nostra sensorialità muscolare, ossea,respiratoria al fine di prevenire discopatie, lombalgie, disturbi pelvi-perineali, blocchi respiratori.

Possiamo utilizzare la sedia come uno strumento-palestra per ritrovare un equilibrio posturale con la gravità. Possiamo rendere più dinamica, e vitale, la posizione seduta.

ISCRIZIONE

L'iscrizione si intende effettuata  con l'invio del modulo online. In caso di superamento del numero massimo di partecipanti, farà fede la data e l’ora di invio del modulo online e sarà creata una lista d’attesa.

Condizioni per eventi gratuiti: il socio che non avvisi almeno 48 ore prima dell'evento della sua impossibilità a partecipare non potrà iscriversi direttamente per i due eventi gratuiti successivi a numero chiuso.

 Al momento dell’iscrizione si prega di indicare nel modulo se si intende pranzare presso l’hotel che ospita l’evento. Il costo del pranzo è pari a euro 24 e comprende antipasto, primo, dessert, acqua vino e caffè. 

Vi aspettiamo numerosi!

La Commissione Formazione AITI VETAA

 

Corsi ed eventi

«  

Dicembre

  »
L M M G V S D
 
 
 
 
 
1
 
2
 
3
 
4
 
5
 
6
 
7
 
8
 
9
 
10
 
11
 
12
 
13
 
14
 
15
 
16
 
17
 
18
 
19
 
20
 
21
 
22
 
23
 
24
 
25
 
26
 
27
 
28
 
29
 
30
 
31